Marche Experience

Scopri quante cose puoi vedere nelle Marche del Sud e organizza al meglio le tue vacanze al mare o i tuoi itinerari alla scoperta delle città, della natura e dell’entroterra di questa sorprendente Regione.

Ecco alcune delle mete che la Rete Villaggi Marche ti consiglia.

Parchi Naturali e Aree protette

Mare e spiagge

Nei pressi dei villaggi appartenenti alla rete Villaggi Marche potrai trovare spiagge super attrezzate e ricche di ogni comfort

Tutte le spiagge nei dintorni dei nostri villaggi offrono un servizio completo adatto a famiglie, coppie e gruppi di amici. Sabbia fine, mare pulito e spiagge con animazione, campi sportivi, bar, ristoranti contraddistinguono questa parte della costa marchigiana.

Chi ama andare alla scoperta di posti più selvaggi e nascosti può fare delle escursioni verso le spiagge più lontane come quelle della Riviera del Conero: spiaggia di Portonovo, spiaggia di San Bartolo oppure quella di Mezzavalle, sono tra le più amate e gettonate!

Mare e spiagge

Nei pressi dei villaggi appartenenti alla rete Villaggi Marche potrai trovare spiagge super attrezzate e ricche di ogni comfort

Tutte le spiagge nei dintorni dei nostri villaggi offrono un servizio completo adatto a famiglie, coppie e gruppi di amici. Sabbia fine, mare pulito e spiagge con animazione, campi sportivi, bar, ristoranti contraddistinguono questa parte della costa marchigiana.

Chi ama andare alla scoperta di posti più selvaggi e nascosti può fare delle escursioni verso le spiagge più lontane come quelle della Riviera del Conero: spiaggia di Portonovo, spiaggia di San Bartolo oppure quella di Mezzavalle, sono tra le più amate e gettonate!

Borghi e Città

Il Sud delle Marche custodisce anche preziosi Borghi e Città antiche che vale la pena visitare durante la propria vacanza nelle Marche. Ecco quelli più vicini ai Villaggi del Comitato Villaggi Marche.

Sant’Elpidio a Mare

Sant’Elpidio a Mare

Il nome di questo borgo suggerirebbe l’immagine di un paesino adagiato sulle rive del mare e invece, Sant’Elpidio a mare oggigiorno non è più circondato dal mare Adriatico distante ben 9 km dal suo centro. La cittadina, sorge sulle antiche spoglie della città Romana di Cluana e oggi presenta un suggestivo centro storico che vale la pena visitare.

Sant’Elpidio a Mare è famoso anche per la sua Abbazia imperiale di Santa Croce al Chienti e per la sua Pinacoteca.

Falerone

Falerone

Falerone è una tappa da non perdere per gli amanti del vino a km 0, che si produce nei vigneti delle Piane di tutta questa zona. Falerone è un rinomato centro anche per la presenza del Parco Archeologico Regionale che custodisce i resti dell’antica città romana Falerio Picenus.

Porto San Giorgio

Porto San Giorgio

Circondata da Palme centenarie e da bellissime Ville Liberty, questa rinomata località turistica offre la possibilità di trascorre un pomeriggio tra spiagge, edifici storici e un delizioso porto turistico.

Porto San Giorgio si compone di una parte della città vicina al mare e di una parte alta, dove sorgono il Castello e la Rocca che sicuramente vale la pena visitare.

Campofilone

Campofilone

Se vi piace la pasta, benvenuti nella patria dei cosiddetti Maccheroncini di Campofilone IGP, l'unica pasta all'uovo ad avere tale riconoscimento! Questo delizioso borgo custodisce l’antichissima tradizione culinaria di questi sottilissimi fili di pasta all’uovo apprezzati sia in Italia che all’Estero. Il Borgo di Campofilone è immerso nel verde e vale sicuramente la pena fare una passeggiata esplorativa, godendosi la vista del mare dalla collina.

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno, un meraviglioso borgo medievale ricco di arte e storia è sicuramente una tappa da non perdere. La città viene considerata una tra le più monumentali della Nazione, conquistandosi questa fama grazie alle tante torri e campanili che sorgono tra le stradine del suo centro storico. Il centro storico con la Piazza del Popolo è tutto da visitare e scoprire. Anche la cattedrale di Sant’Emidio e il palazzo Vescovile dell’Arengo meritano sicuramente una visita.

Fermo

Fermo

Scopri tutti i campeggi e i villaggi presenti sul litorale di Fermo e prenota una meravigliosa vacanza alla scoperta di questo bellissimo territorio!
Il litorale di Fermo si espande per ben 3 km a sud e 4 km a nord comprendendo alcune località come Marina Palmense o Lido di Fermo. Le spiagge sono di sabbia e ghiaia e tutta l’area è servita da attività commerciali di ogni tipo.
Con i suoi 37.000 abitanti posizionata ai piedi del Monte Sabulo, Fermo è un borgo con origini molto antiche, in passato, infatti, questa cittadina è stata una delle più importanti colonie romane.
Fermo oggi è divisa in due aree, la parte storica che si sviluppa intorno alla sommità del Monte e la parte nuova che si sviluppa in pianura.
Tutta la zona antica è molto caratteristica con le sue costruzioni rimaste intatte sin dall’epoca medievale.
Durante una visita a Fermo non si possono non esplorare il cuore della città con Piazza del Popolo completamente Rinascimentale, il Palazzo dei Priori che ospita la Pinacoteca Civica e la Sala del Mappamondo. Di grande interesse sono anche il Palazzo degli Studi e il Palazzo Apostolico e il Teatro dell’Aquila, uno dei più imponenti teatri settecenteschi di tutte le Marche.
Ogni 15 Agosto inoltre, si può assistere alla celebre Festività di Maria Assunta, durante la quale ha luogo anche la Cavalcata dell’Assunta.
Non si può andar via da Fermo senza aver assaggia alcuni dei prodotti tipici della zona come la caciotta, il ciauscolo e il vino cotto.

Torre di Palme

Torre di Palme

Scopri tutti i campeggi e i villaggi sul mare presenti nei dintorni di Torre di Palme e prenota il tuo soggiorno vicino a uno dei Borghi più Belli d’Italia.
Torre di Palme è un borgo anche conosciuto come l’antico porto del vino dei Romani, l’area infatti è stata citata da Plinio il Vecchio proprio per il suo pregiato vino, noto come Palmense.
L’abitato di Torre di Palme sorge tra i fiumi Tesino e Chienti e si sviluppa su un dolce declivio che scende verso il mare. Torre di Palme gode di una posizione suggestiva e tutto il centro abitato è così caratteristico da lasciare affascinato chiunque passi di qui.
Le stradine strette, le facciate in cotto delle case con balconi fioriti e vicoli panoramici che danno direttamente sul mare o sul verde circostante.
Da non perdere è una visita presso la Chiesta di S. Agostino all’interno della quale è conservato un polittico di Vittore Crivelli dai colori bellissimi e brillanti. Anche la Chiesa di Santa Maria a Mare è un luogo da non perdere, la sua peculiare struttura è il risultato di diverse ricostruzioni che sui sono succedute negli anni.
A Torre di Palme si trova anche la cosiddetta Grotta degli Amanti che prende il nome dalla leggenda di un giovane soldato che tornato a casa dalla famiglia per un periodo di congedo, non ebbe il coraggio di lasciar ancora la sua giovane promessa sposa si rifugiò con lei all’interno di questa Grotta fino a quando, messi alle strette dalle autorità, decisero di togliersi la vita piuttosto che dividersi, gettandosi insieme nel Fosso di San Filippo.